Gruppi Biblici Universitari

  •   

     

  • Rete GBU


    Visit GBU Italia
  • Notiziario

    Visita la sezione Notiziari per leggere le ultime notizie!

  • Forum studenti

    Il Forum Studenti è aperto a tutti gli studenti universitari e dell'ultimo anno delle superiori. Per scrivere e ricevere le mail del forum bisogna iscriversi (ed ottenere il consenso dal moderatore).

    Iscriviti mandando una mail a gbuitalia-studenti-subscribe@yahoogroups.com oppure andando all'indirizzo web del forum.

    Per annullare la tua iscrizione scrivi una mail a gbuitalia-studenti-unsubscribe@yahoogroups.com

  • Skype

    My status

  • Eventi

    Altri eventi

  • Banner

    Interaction (0x60)

  • Video

  • Gruppi GBU

    Cartina Italia (0x150)

  • DiRS GBU

    Il Dipartimento di Ricerche e Studi è un servizio dei Gruppi Biblici Universitari (GBU) che ha lo scopo di favorire l'articolazione tra la dimensione intellettuale e accademica del movimento studentesco e il dichiarato intento di quest'ultimo: condividere il vangelo da studente a studente negli ambienti universitari.

  • Edizioni GBU

    Le Edizioni GBU accompagnano l'azione dei gruppi pubblicando libri utili allo studio delle Scritture e all'approfondimento della fede.

  • Sala di Lettura GBU a Roma

    La Sala di Lettura GBU di Roma è una tranquilla ed accogliente “minibiblioteca” dove gli universitari possono recarsi a studiare, fare nuove amicizie e consultare la letteratura evangelica messa a disposizione.

Prossimi Eventi

è vero 2015 (300x0)

Convegno Studentesco Nazionale GBU

23-26 aprile 2015 | Poggio Ubertini (Firenze)

E' VERO!

con Michael Green

vai alla pagina dell'evento

 

 


Fai una domanda a Dio - Tim Keller all'università La

Sapienza a Roma

Il 28 Maggio il GBU di Roma organizza con la collaborazione di Agape

un evento all'università La Sapienza durante la visita di Keller in Italia. Keller risponderà alle tre domande prime classificate, raccolte tramite la pagina Facebook ufficiale dell'evento.

[continua...]


 

Libero?! Un resoconto della Settimana Evangelistica

"Cristo ci ha liberati perché restassimo liberi; state dunque saldi e non lasciatevi imporre di nuovo il giogo della schiavitù." (Galati 5:1)

Quest'anno il tema della settimana evangelistica è stato la libertà, un tema che mi sta molto a cuore. "E' stato bellissimo vedere che tanti studenti in realtà sono aperti a parlare e sentir parlare di Gesù. Ho capito che tanti hanno sete di Libertà e di Verità!" (Daniel).

Siamo partiti con un gruppo di preghiera per la protezione e l'unità del gruppo: infatti i risultati si sono poi visti, perché si è creata una bella squadra di lavoro e si è rafforzata sia spiritualmente sia come amicizie.

[continua...]

Qui puoi trovare le foto che sono state esposte nella Mostra Fotografica LIBERO


Logo GBU (max)

I Gruppi Biblici Universitari sono un movimento universitario che da oltre cinquant'anni raggruppa studenti e organizza eventi intorno alla Bibbia negli atenei italiani.

Gli studenti che partecipano al GBU hanno lo scopo di confrontarsi con i testi che compongono la Bibbia (da cui il termine "biblici" nell'acronimo). Raggiungono questo scopo attraverso incontri svolti all'interno di aule universitarie durante i quali studiano brani biblici in maniera paritaria, senza adottare direttive specifiche di alcuna autorità ecclesiastica. Durante questi incontri denominati "studi biblici" i Gruppi Biblici Universitari oltre a verificare la rilevanza culturale della Bibbia cercano di capire se le promesse e le sollecitazioni della figura di Gesù di Nazareth, secondo il ritratto che emerge, possano avere implicazioni nella vita personale dei partecipanti. Vengono quindi discussi i principi cristiani per come emergono da un'osservazione comune del testo. In breve, questo processo di verifica delle affermazioni bibliche è orientato a scoprire se e come i temi biblici siano questioni vitali per chiunque oggi, anche in ambito universitario. In ultima analisi, dall'osservazione del ritratto biblico di Gesù di Nazareth vediamo se e come questa figura sia colui che egli dice di essere: il Salvatore e il Signore.

[continua...]